Braccialetti a Macramè

Il Macramè è un merletto a nodi, tipico della Liguria.  Il termine Macramè è di derivazione araba e  probabilmente fu appreso dai marinai delle colonie della Repubblica di Genova e riportato poi in patria. Per lavorare un pizzo o un merletto in macramè è necessario un cuscino o un tombolo, per poter fissare il lavoro con degli spilloni.

Questi braccialetti, sono stati realizzati dalla nostra Graziella R. ed impreziositi con vari tipi di perle e perline.

Nella colonna di destra, troverete, nella sezione “Per Imparare” un link che vi rimanderà ad un sito specializzato e a delle lezioni di Macramè. Le lezioni vi permetteranno di sperimentare questa tecnica e magari, con un po’ di pratica, potrete provare a realizzare dei braccialetti belli come questi.

L’Arte del Filo vi augura un felice fine settimana!

Una risposta a “Braccialetti a Macramè”

  1. Sono meravigliosi e molto eleganti!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.